Alimentazione e alterazione dell’umore

Servizi e terapie / Alimentazione e alterazione dell’umore

Alimentazione e alterazione dell’umore

Durante la nostra vita spesso capita di provare strane sensazioni di stanchezza al mattino, di tristezza o irritabilità, che portano il più delle volte alla necessità compulsiva di buttarsi sul cibo. Buona parte di questi disturbi funzionali dell’umore sono dovuti a una ridotta sintesi di tre neuromediatori cerebrali ( dopamina, noradrenalina, serotonina). Tale deficit può dipendere da un carente apporto di due aminoacidi essenziali:

La tirosina: dalla tirosina vengono sintetizzati la dopamina e la noradrenalina, una carente assunzione di tirosina mediante alimentazione può portare a disturbi come:

  • stanchezza mattutina
  • angoscia
  • tristezza

Il triptofano: invece a partire dal triptofano ha origine la serotonina che svolge la sua attività principalmente nel corso della notte provocando:

  • risveglio notturno
  • stati di irritabilità
  • umore mutevole e tendenza a buttarsi sul cibo,dolci in particolare.

Dopo aver individuato la causa di tale disturbi, è necessario trovare una soluzione in modo del tutto fisiologico, con un’ opportuna integrazione alimentare in tirosina o triptofano.

PRENOTA UNA VISITA